Galleria d’Arte Moderna






Direzione

Amministrazione

Dipartimenti            




                                              

Butterfly Institute Fine Art è un istituto privato di art consulting, nonché di gestione e valorizzazione dei patrimoni artistici, i cui servizi sono destinati sia ai musei che alle istituzioni pubbliche e private, come fondazioni, banche, Comuni, gallerie, sia al collezionismo privato della pittura ticinese, italiana e internazionale del XIX secolo. Gli ambiti di attività dell’istituto sono la ricerca scientifica, la consulenza, la catalogazione, la promozione, la gestione, il restauro e la valorizzazione dei beni artistici, l’organizzazione di grandi mostre di interesse culturale, il trasporto di opere d’arte, l’acquisizione e la vendita, in proprio e per conto terzi, di importanti dipinti dell’800.Gli obiettivi dell’istituto sono perseguiti attraverso dipartimenti specializzati altamente qualificati.

Per conto di enti pubblici e privati, associazioni culturali e no-profit, l’istituto idea, progetta e organizza eventi di grande interesse culturale, muovendo da rigorosi presupposti scientifici e affidandone la curatela a storici dell’arte e esperti di chiara fama. Operando un’analisi degli interessi culturali e economici che ruotano intorno al mondo degli eventi, l’istituto elabora progetti mirati, prefiggendosi di individuare e sviluppare capacità e attitudini organizzative e manageriali per la gestione di mostre di grande affluenza e impatto mediatico. Tali finalità sono perseguite tramite l’attuazione di sistemi operativi altamente qualificati per l’organizzazione e la gestione di eventi istituzionali, strategici, promozionali, culturali e dello spettacolo.

Chi Siamo

Consulenza Scientifica

Galleria

Art Advisor

Grandi Mostre

Attraverso questo dipartimento l’istituto fornisce un servizio di art advisor per investitori pubblici e privati. Il potenziale investitore che desideri essere costantemente informato delle nuove offerte commerciali di un dato ambito artistico ovvero di iniziative culturali intraprese dall’istituto, può richiedere che i propri recapiti vengano inclusi in una mailing list al fine di ricevere le nostre newsletter. Registrandosi gratuitamente, inviando semplicemente una email contenente dati personali e interessi collezionistici personali (autori, soggetti, budget disponibile, ecc.), è possibile ricevere tempestivamente segnalazione delle opere disponibili sul mercato. Le informazioni  riguardano esclusivamente dipinti antichi, dell’800 e moderni, di proprietà privata o della nostra galleria.

Il Butterfly Institute, svolge l’attività di consulenza, promozione culturale e commerciale, attraverso un ampio ambito di interessi che fanno capo ai maggiori maestri svizzeri e italiani dell’800 e primo ‘900.All’interno di questo vasto panorama di autori, l’istituto assume alcune specificità, destinando una attenzione particolare - sia nella sfera della ricerca, sia in quella della consulenza e della catalogazione, sia in campo commerciale -  a alcuni artisti del gruppo dei Macchiaioli (Luigi Bechi, Cristiano Banti, Vincenzo Cabianca, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Telemaco Signorini) e ai cosiddetti tre grandi di Parigi, ovvero Giovanni Boldini, Giuseppe De Nittis, Federico Zandomeneghi.

Gli autori evidenziati in neretto sono quelli di maggiore interesse e verso i quali è più alta l’attenzione nell’ambito di tutte le attività dell’istituto. Gli asterischi indicano invece la disponibilità commerciale di opere dell’artista.



Visita la sezione Autori per approfondire

Dipartimento di studi storici e critici per la catalogazione e la divulgazione della pittura ticinese e italiana del XIX secolo. Partendo da un’ampia ricerca trasversalmente condotta fra i collezionisti, gli estimatori e i maggiori mercanti internazionali della pittura dell’Ottocento, è stata effettuata una selezione di quegli esperti che, secondo i risultati di questo censimento, sono ricorsi più frequentemente e quindi apparsi più accreditati, quali sicuri punti di riferimento per stabilire l’autenticità dei dipinti dei maggiori maestri dell’Ottocento. Escludendo dall’oggetto del nostro discorso, e ce ne scusiamo, alcuni esimi luminari che, nella loro veste di studiosi puri, hanno riscontrato un minor gradimento nell’assise di conoscitori, abbiamo tentato di comporre una fila di esperti che per cultura, statura professionale, capacità conoscitive e di analisi, abbiano conquistato la fiducia del mercato. Il nostro proposito è di fornire una utile guida per il collezionista, nel complicato mondo delle archiviazioni, delle valutazioni e dei certificati di autenticità, individuando le circoscritte specificità di alcuni galleristi, docenti universitari o mercanti d’arte a cui facciano capo gli archivi di altrettanti artisti. Si può rivolgersi all’Istituto per ottenere informazioni biografiche o storiche ma anche e soprattutto pareri tecnico-scientifici, valutazioni, divisioni ereditarie e certificati di autenticità. Oltre ad avvalersi di consulenze esterne, alcune privilegiate come quella con Art Service, il Butterfly Institute dispone di un Dipartimento di storia dell’arte formato da una prestigiosa equipe scientifica di esperti e storici dell’arte specializzati, accreditati in ambito internazionale e presso le maggiori case d’asta, la cui direzione dal 2008 è stata assunta da Tiziano Panconi, una delle voci più autorevoli della critica d’arte italiana e sopranazionale e fra i nomi più noti del settore. Attraverso pubblicazioni, mostre e conferenze, l’istituto promuove la cultura e il mercato rilasciando certificati di autenticità e producendosi nell’archiviazione delle opere di Giovanni Boldini, Vincenzo Cabianca, Vito D’Ancona, Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Telemaco Signorini, Federico Zandomeneghi e di tutti gli artisti del gruppo dei Macchiaioli. 

Viale Cattori 5/a, 6900 CH Lugano

tel. 0041. (0)916826222

fax 0041.(0)919804882

info@butterflyinstitute.com



Via Motta, 18, 6830 CH Chiasso

tel. 0041.(0)766454744

fax 0041.(0)919804883

info@butterflyinstitute.com